Morto il suocero di Adriana Volpe Ernesto Parli, era stato contagiato da coronavirus

Adriana Volpe

Lutto per Adriana Volpe, il suocero Ernesto Parli è morto nelle scorse ore. L’uomo aveva 76 anni ed era noto nel mondo dello sport perché presidente della società calcistica del Chiasso tra la metà degli anni 70 e l’inizio degli 80, portando la squadra in Serie A. Ernesto Parli risultava tra i contagiati da coronavirus.

Adriana Volpe e l’addio al GF Vip
Proprio ieri Adriana Volpe aveva deciso a malincuore di abbandonare la casa del Grande Fratello Vip, all’interno della quale si trovava da più di due mesi, in seguito alla comunicazione della brutta notizia da parte della produzione. In lacrime, la conduttrice ha comunicato la sua decisione in giardino, davanti al resto dei concorrenti. Pur senza entrare nel dettaglio, ha lasciato intendere di avere seri problemi che richiedono il suo ritorno in famiglia:

Volevo ringraziare ognuno di voi perché in questo viaggio mi avete dato tantissimo. Ho fatto di tutto per rimanere qua e per credere al messaggio “Andrà tutto bene”. Vi volevo salutare uno a uno. Devo veramente uscire perché il ruolo di mamma, di moglie… Ho delle cose da risolvere veramente importanti. Siate forti e dite una preghiera per me.

Poco dopo era stato il conduttore del programma Alfonso Signorini a confermare il caso di contagio e la ragione per la quale Adriana Volpe si era ritrovata costretta ad abbandonare il gioco.

Coronavirus, il GF Vip chiude in anticipo
L’emergenza sanitaria si abbatte dunque anche sul Grande Fratello Vip, che in queste settimane sta continuando ad andare avanti in un’atmosfera a dir poco surreale, vista l’escalation di notizie che ci arrivano quotidianamente dagli ospedali di tutta Italia e le misure restrittive adottate dal governo per evitare il contagio. Non a caso la finale del programma è stata anticipata dal 27 aprile, data iniziamente stabilita per la finale, a mercoledì 8 aprile.

fonte:fanpage.it

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account