Alex Zanardi, il campione di paraciclismo, è stato vittima di un gravo incidente: arriva ora il bollettino medico dell’ospedale

Alex Zanardi ricoverato in terapia intensiva

Alex Zanardi è ricoverato nel reparto di terapia intensiva in seguito all’incidente avvenuto oggi pomeriggio. Il campione di handbike è stato sottoposto ad un delicato intervento di neurochirurgia.

Il pilota ha avuto un violento trauma cranico dopo l’impatto con il camion che l’ha travolto sulla strada statale 146 che da Pienza conduce a San Quirico d’Orcia.

Il bollettino medico di Alex Zanardi

“L’ex pilota automobilistico Alex Zanardi è ricoverato in condizioni gravissime. Alex è stato trasportato con l’elisoccorso Pegaso ed è atterrato all’ospedale di Siena alle ore 18.

È stato subito preso in cura dai professionisti del pronto soccorso, valutato in shock room e le sue condizioni sono gravissime per il forte trauma cranico riportato e è stato sottoposto ad un delicato intervento di neurochirurgia.” questo si può leggere nella nota dell’ospedale

La ricostruzione dell’incidente di Alex Zanardi

A dare la prima versione del drammatico incidente è stato il commissario tecnico della nazionale di Paraciclismo che ha spiegato:

C’è un rettilineo lungo, in discesa, al 4%, dicono che si sia imbarcato e abbia preso un autotreno sul montante davanti. L’autotreno si e’ spostato di un metro ma l’ha preso uguale.

Non c’ero, ero staccato. Era una giornata di sole, tutti contenti, eravamo a 20 km da Montalcino, ci aspettavano tutti… non ha sbagliato l’autotreno, ha sbagliato Alex, ha imbarcato. Zanardi era allegro, come sempre.

“Sulla salita gli ho fatto vedere l’aranciata, mi ha urlato dammene un po’! Si scherzava, e in discesa andava piano, non era una grande discesa… e poi c’era il rettilineo… all’imbocco della curva ha cambiato traiettoria.”

E ha fatto una manovra azzardata. Ha preso con la leva della pedivella sinistra il montante dove salgono gli autisti, ha girato due tre volte, il casco non ha retto, gli è saltato.

C’è voluto per far arrivare l’elicottero, siamo in mezzo a un bosco e hanno dovuto spostarlo. Dall’incidente ai soccorsi sono passati venti minuti, ma c’è voluto molto per metterlo su, lo assisteva la moglie. Ma dopo l’incidente parlava. Sull’ambulanza non lo so“.

LEGGI ⤵️
http://ow.ly/wuTQ50AcRB8

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account