Barbara D’Urso e stata messa in guardia Da Francesco Chiesa Soprani, il quale sostiene che Nina Moric non abbia detto la verità

Barbara D'Urso

C’è una novità che riguarda Nina Moric e la sua testimonianza verificata con la macchina della verità. Barbara D’Urso sarebbe stata ingannata da Nina Moric. A dare la notizia è Francesco Chiesa Soprani, amico della showgirl. Ma vediamo nel dettaglio cosa è successo qualche settimana fa. Nina Moric, mentre si sottoponeva al giudizio della macchina della verità, era apparsa assonnata e ovattata, quasi in trance, per tutto il tempo.

Barbara D’Urso

L’amico della showgirl non ha dubbi, Nina Moric mente su molte cose:

Nina Moric

La spiegazione verrebbe da alcuni video che girano su internet in cui si spiega come fregare la macchina della verità e Nina Moric li avrebbe consultati per poi metterli in atto.

La settimana scorsa la modella in collegamento da casa sua si era sottoposta alla macchina della verità mentre in studio erano presenti Luigi Favoloso e i suoi genitori. La croata nega di essere stata sottoposta a liposuzione e la macchina le dà ragione ma questa sembra essere una bugia.

Nina Moric

Secondo Nina Moric i lividi da lei riportati sui fianchi non sono dovuti alle liposuzioni ma alle percosse subite da Luigi Favoloso.

Barbara D’Urso

Nella scorsa puntata, Barbara D’Urso ha letto una lettera della modella nella quale Nina Moric dichiarava di essere stata vittima di abusi psicologici da parte di Luigi Favoloso. Secondo Francesco Chiesa Soprani, tutto questo non è mai avvenuto.

Barbara D’Urso

L’amico della showgirl ha raccontato che, una volta, la stessa croata gli aveva mandato un messaggio vocale in cui gli chiedeva scusa per la risposta tardiva al suo messaggio.

Nina Moric

La modella si giustificava proprio con il fatto di essere stata impegnata per via della liposuzione. Perché la modella starebbe facendo tutto questo? Secondo l’amico, si sarebbe fatta convincere da Fabrizio Corona a farsi un po’ di pubblicità. Barbara D’Urso ci vuole vedere chiaro e, sicuramente, ci saranno altre interviste per approfondire l’ingarbugliata situazione.

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account