quando riaprono centri estetici e parrucchieri

parrucchieri -coronavirus fase 2
centri estetici-coronavirus fase 2

Salvo novità dell’ultima ora, dal 4 maggio in poi verranno gradualmente allentate le misure restrittive

Ciò dovrebbe significare che l’obbligo di rimanere in casa verrà abolito e che alla lista delle attività commerciali aperte se ne aggiungeranno altre.

Posto che bar, discoteche e ristoranti molto probabilmente saranno gli ultimi a riaprire, l’interrogativo di queste ore riguarda centri estetici e negozi di parrucchiere. Al momento non c’è alcuna risposta certa ma si può iniziare a ragionare sulle eventuali riaperture della fase 2.

Molto dipende anche dalle dimensioni del locale che ospita il centro estetico e il negozio di parrucchiere. In caso di spazi ampi, è plausibile pensare che oltre ai lavoratori ci sarà modo di ospitare anche più di un cliente.
Mentre per i locali più piccoli si pensa di imporre l’obbligo di ingresso massimo per una persona alla volta, oltre al(la) parrucchiere/a.

Ma c’è anche chi è meno ottimista e crede che parrucchieri ed estetisti dovranno attendere ancora qualche giorno dopo l’inizio della fase 2. Qualcuno parla di metà maggio come data orientativa. Questo perché sia parrucchieri, sia barbieri, sia estetisti lavorano a stretto contatto con il/la cliente. Perciò sarà fondamentale l’utilizzo di guanti e mascherine.

Per cui non è impossibile che il governo dia il suo consenso per far ripartire parrucchieri e centri estetici dal 4 maggio, ma che alcune regioni obblighino tali attività a rimanere chiuse per qualche altro giorno. Molto dipenderà dal numero di contagi delle singole regioni.

fonte: robadadonne.it/

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account