Paolo Bonolis chiarisce sulle liti e su dov’è davvero Luca Laurenti: “è vivo, ma non sa del Coronavirus. Conduce vita monacale.” Ecco le parole del conduttore

Paolo Bonolis-Luca Laurenti

Paolo Bonolis chiarisce sulle presunte liti con Luca Laurenti, dov’è il braccio destro del conduttore di Avanti un Altro? A riportar la notizie della rottura tra i due era stato il portale Dagospia qualche settimana fa, che scriveva “si parla di una lite dietro le quinte tra il conduttore e il sul alter ‘ego’, ma nessuno conosce i motivi che li avrebbe fatti allentare”

Ora, stufo delle insinuazioni, il marito di Sonia Bruganelli ci mette un punto e risponde chiarendo cosa sta realmente accadendo ai due amici, e al rapporto che dura da oltre trent’anni

luca-laurenti-paolo-bonolis-coronavirus

“Se abbiamo litigato? Caz**te!. Non abbiamo mai avuto liti furiose io e Luca, manco si pensiamo ad averne. Siamo talmente felici insieme che la lite è una situazione improbabile. […]

Devo dare una risposta a tutti quelli che continuano a chiedermi di Laurenti Laurenti: è vivo e lotta insieme a noi, però lui è come il Solitario di Rio Grande. Lui vive da solo, in assenza di comunicazione, perché è la sua scelta di vita. Non sa nemmeno che c’è il Coronavirus […]

Lui sta lì, sta bene, io rispetto la sua volontà di vita ascetica e remota, per cui se non lavoriamo, tendenzialmente non ci sentiamo. E lui sta bene così e io sono felice che lui stia bene così. Ma tornerà”.

luca-laurenti-vivo

Inoltre, dopo aver sospeso Avanti un Altro il conduttore, preso dalla rabbia si è atto sfuggire un possibile ritorno in Rai. Così, risponde anche sul possibile ritorno di un suo programma molto amato

“Il Senso della Vita? No, non torna, a meno che non mi muovo a Mediaset e vado in Rai. E questo potrebbe accadere… Non siamo proprietari delle televisioni, ed ognuno ha preso la propria strada. Io tutto sommato mi diverto anche molto nella leggerezza senza ipocrisia, quasi fanciullesca, di “Ciao Darwin” e “Avanti un altro!” che portiamo in scena. Io e Luca ci divertiamo a desacralizzare ciò che stupidamente è stato reso sacro”

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account