IL 15 APRILE 2010 SI SPEGNEVA A MILANO

RAIMONDO VIANELLO-SANDRA MONDAINI

 Raimondo Vianello era un uomo di rara simpatia, anche quando sfotteva la moglie Sandra Mondaini, adorata, anche quando, al festival di Sanremo nel 1998 massacrava Veronica Pivetti

Ha fatto la storia della televisione italiana ma non si può parlare di Vianello senza parlare di Sandra Mondaini, Sandrina, come la chiamava affettuosamente, morta a settembre del 2010, solo pochi mesi dopo il marito.

 Ci ha lasciato all’eta’ di 87 anni il 15 aprile 2010 –ci mancano i suoi sketch, il suo senso dell’umorismo,le sue battute.

 Nanni Moretti una volta ha detto: “Vianello è un attore di serie A che si accontenta di giocare in serie B”, ma lui non era d’accordo. “Ho meritato quel che ho avuto perché non ho mai cercato niente, non mi sono impegnato. Non ci ho messo la volontà. Mi ha aiutato il caso”. Carissimo Vianello, maestro d’ironia e di modestia.

la sua ultima intervista:

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account