Satyrion per l'Archeologia il 19 settembre al Teatro Fusco di Taranto

Satyrion per l’Archeologia il 19 settembre al Teatro Fusco di Taranto, inzio ore 20:30. Premio speciale per Diodato

“Sai che cosa penso?”

Che “meravigliarsi è il primo passo della ragione verso la scoperta” come disse Pasteur.

Ed è proprio la meraviglia della scoperta che sarà premiata il 19 Settembre al Teatro Fusco di Taranto al “Satyrion per l’Archeologia” giunto alla XXI edizione, quindi un riconoscimento all’impegno e al valore scientifico di chi, attraverso l’archeologia, ha nobilitato la storia del nostro passato e saranno individuati dal Comitato scientifico formato da:

Maria Piccarretta, soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio BR-LE TA;

Laura Masiello, Funzionario archeologo Sopr. Archeologia Belle Arti e Paesaggio BR-LE-TA;

Eva Degl’Innocenti, Direttrice del Museo Archeologico MARTA di Taranto;

Giovanna Bonivento, studiosa di archeologia.

Saranno consegnati i riconoscimenti per le professioni a:

Giancarlo D’Alagni, Primario del centro COVID 19 del Moscati di Taranto;

Angelo Tursi, Professore Ordinario di Ecologia Università degli Studi di Bari;

Antonio Diodato, cantante vincitore del Festival di Sanremo 2020;

Irma De Paola, coreografa.

“Ho dato immediatamente disponibilità ad Antonella Falcioni perché queste iniziative vanno sostenute e portate avanti –racconta Fabiano Marti Vice Sindaco di Taranto – ringrazio la Pro Loco di Leporano ed è bella la collaborazione di organizzazioni vicine che hanno lo stesso obiettivo che è quello di risaltare il valore storico di questa città”.

“Satyrion per l’Archeologia rappresenta l’emblema della Pro Loco di Leporano che da ventuno anni organizza la manifestazione – dice Antonella Falcioni – e quest’anno è patrocinata dal Comune di Taranto, Mibac, Regione Puglia e l’Università Aldo Moro di Bari. Il Comitato scientifico – continua Antonella Falcioni – ha la funzione di individuare le professionalità a cui dare un riconoscimento, quindi a chi studia, lavora e ricerca ed anche a chi, attraverso gli scavi, riesce a creare questo connubio tra passato e presente, riesce quindi a far vivere la storia.”

L’evento è organizzato dalla Pro Loco di Leporano nella persona del Presidente Antonella Falcioni e Angela Riccardo e sarà presentato da Sabrina Morea e Gianni Sebastio con intermezzi musicali del M° Fabio Barnaba.

“Il premio Satyrion rappresenta una eccellenza del territorio – racconta Eva Degl’Innocenti – che permette di valorizzare l’importante patrimonio archeologico del territorio e la ricerca scientifica, contribuendo a fortificare il legale identitario ed il senso di comunità”

La meraviglia da sempre è stata il sentimento che ha spinto l’uomo a porsi domande anzi “gli uomini hanno iniziato a filosofare, ora come in origine, a causa della meraviglia“(Aristotele)

Sipario alle ore 20:30, prenotazione obbligatoria e accesso con mascherina.

346 8369836 / 320 0385819

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account