“Scritto nelle stelle” (una coproduzione Carosello Records e Artist First): il disco sarà disponibile in cd e vinile (su musicfirst.it e Amazon), streaming e su tutte le piattaforme digitali.

Ora ci sono

 solo luci sopra di me

tutto il resto l’ho dimenticato

ma è stato proprio quel viaggio

a condurmi al centro dell’universo.

E ho la certezza che questo mio destino sia stato come

Scritto nelle stelle

È uscito il 24 aprile il nuovo e atteso album di Ghemon “Scritto nelle stelle” (una coproduzione Carosello Records e Artist First): il disco sarà disponibile in cd e vinile (su musicfirst.it e Amazon), streaming e su tutte le piattaforme digitali.

Ghemon è uno dei pochissimi artisti a uscire in questo periodo di pandemia: l’artista ha voluto con questa release lanciare un messaggio positivo e di gratitudine verso il proprio pubblico e agli addetti ai lavori del mondo della musica che stanno vivendo un momento di profonda crisi. “La vita non va sempre bene ma riuscire a creare un disco pieno di carica positiva è la maniera per ricavare qualcosa di bello dal negativo”.

“Quando si fissa un appuntamento con sé stessi, si sa che prima o poi bisognerà farci i conti. La vita funziona così, e dare un titolo del genere ad un progetto può voler dire che è arrivato uno snodo importante, uno di quelli in cui si prende in mano se stessi, ci si fa i conti e ci si prepara a ripartire” – commenta Ghemon – “Verso cosa? Saranno le stelle a indicarlo, ma chi scrive in questo disco ha salda in mano la barra del timone”.

“Scritto nelle stelle”, sesto disco dell’artista campano,anticipato dai singoli “Questioni di Principio”, “In un certo qual modo” e “Buona Stella”, come per i lavori precedenti vede la produzione esecutiva di Tommaso Colliva. Dal 28 aprile sarà in radio un altro brano estratto dal disco, “Champagne” che come dice lo stesso artista “C’è tutta la cazzimma del rap che sostiene la parte ritmica del brano, ma ogni parola è in melodia. Sono proprio i due mondi di Ghemon che si fondono, in modo emblematico”.

Dal 27 aprile prende il via anche l’INSTORE DIGITALE: Ghemon infatti è il primo artista a organizzare degli incontri virtuali per i fan più fedeli. Chi infatti ha preordinato il disco entro il 23 aprile su musicfirst.it, ha la possibilità di incontrare Ghemon virtualmente. I fan riceveranno una mail con le istruzioni personalizzate per accedere al proprio turno di instore digitale.

Un’ennesima dimostrazione di grande affetto e rispetto per tutti coloro che amano l’artista: “Se le limitazioni ci tengono lontani, il minimo che io possa fare è rispondere in modo creativo” – cosi commenta Ghemon.

Questa la tracklist dell’album:

1. Questioni Di Principio
2. In Un Certo Qual Modo
3. Champagne
4. Due Settimane
5. Cosa Resta Di Noi
6. Inguaribile E Romantico
7. Buona Stella
8. Io E Te +
9. + Un Vero Miracolo
10. Un’Anima
11. K.O.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA: GHEMON RACCONTA GIANLUCA:

GHEMON è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile a metà tra il cantautorato e il rap: un caso quasi unico all’interno dello scenario in Italia. Dopo un lungo percorso artistico e la pubblicazione degli album “La rivincita dei buoni” (2007), “E poi, all’improvviso, impazzire” (2009) e “Qualcosa e cambiato” (2012) inizia a definire il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica italiana.“ORCHIdee” (MacroBeats/Artist First) è il disco uscito nel maggio 2014, che segna la sua maturazione artistica. Da quel momento inizia un lunghissimo tour di più di settanta date, accompagnato da una vera e propria band rinominata “Le Forze del Bene”. Nel settembre 2017 pubblica “Mezzanotte” (MacroBeats/Artist First). Il nuovo album, sempre prodotto da Tommaso Colliva e interamente suonato dalla sua band “Le forze del bene” è la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana riuscendo anche a trovare uno spazio vitale per la tradizione Hip Hop. L’album ha esordito alla 3^ posizione della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia e a novembre 2018 il singolo “Un Temporale” è stato certificato disco d’oro.  Nel febbraio 2018 è ospite di Diodato sul palco del Teatro Ariston. Nel 2019 firma con Carosello e Artist First – per la prima co-produzione tra aziende italiane – e partecipa, questa volta da protagonista, alla 69^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Rose Viola” (disco d’oro), ottenendo un incredibile consenso di pubblico e critica.

A settembre 2019 si conclude il “Mezzanotte tour” che ha portato Ghemon in giro per tutta Italia per oltre 2 anni.

Segui su:

facebook.com/ghemonofficial

instagram.com/ghemonofficial

twitter.com/ghemon

0 Commenti

Lascia Un Commento

©2020 RedHouseRadio

CONTATTACI

Contattaci per qualsiasi Cosa... Ti risponderemo il Prima Possibile

Sending

Accedi con le Tue Credenziali

Oppure    

Ripristina Password

Create Account